Stubb's

Stubb’s original… un’istituzione!

Oggi si parla di un’istituzione. Una salsa che tutti gli appassionati per forza conoscono: la Stubb’s Original! …e almeno questa in Italia ultimamente, si trova abbastanza con facilità.

Magari il fatto che si trovi nei supermercati può farla inflazionare nell’immaginario, ma questa qui, signori miei, non nasce dentro una fabbrica, ma in un bbq joint per davvero!

Stubb's

La Stubb’s è particolare e ben lontana dall’immaginario collettivo italiano delle salse barbecue, che tipicamente hanno come riferimento lo stile Kansas City semplificato.

Stubb's

…ma partiamo dall’inizio: siamo negli anni ’60 quando Mr. Stubblefield apre a Lubbock (TX) un omonimo bbq joint, ma è solo negli anni ’90 che l’azienda trasferitasi a Austin, inizia a produrre prodotti alimentari per barbecue.

Attualmente la Stubb’s ha sul mercato una dozzina di prodotti tra salse, rub e marinate; oggi però ci focalizziamo su quella che si assume sia la primogenita di tutta la famiglia: la Original.

Come anticipato, viene spontaneo associare le salse barbecue come evoluzione del ketchup…ebbene in questo caso siamo completamente fuori dagli schemi. Qui abbiamo una dominanza pressochè totale del pomodoro, tanto da pensare quasi alla conserva come base. Ovviamente non mancano affatto le componenti acide dell’aceto e aromatiche, di chipotle spezie e fumo, con una componente dolce che lascio volutamente per ultima, in quanto abbastanza lieve.

Nel complesso risulta abbastanza saporita, anche se, avendola provata come finitura per ribs di manzo, posso dire che da cotta tende ad affievolirsi, e a sparire tra i sapori del bark, lasciando in evidenza solo l’acidulo del pomodoro.

Come avrete intuito…Texas, poco zucchero…muuuuuuu! Ma la consiglio in generale anche a chi vuole strizzare l’occhio agli states ma ama sapori più mediterranei, su qualsiasi tipo di grigliata.

In tutti i casi come accompagnamento, e non come finitura.

PROS

  • Un classico, eppure diversa dal solito
  • Una delle poche che metto sulla bistecca

CONS

  • Da cotta si affievolisce

Dolce: 4/10

Acido: 7/10

Piccante: 4/10

Particolarità: 6/10

Giudizio complessivo: 6/10

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmail

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.